Venezuela, sangue sul referendum anti-Maduro

Venezuela, sangue sul referendum anti-Maduro






Due persone sarebbero rimaste uccise e almeno quattro gravemente ferite dopo l'attacco di "gruppi paramilitari" in uno dei seggi elettorali a Caracas durante il voto per respingere i progetti politici di Nicolas Maduro.

Lo afferma il dirigente dell'opposizione, Carlos Ocariz. Altre fonti parlano di una sola persona deceduta. La vittima accertata è una donna, Xiomara Escot, un'infermiera di 61 anni.

"I paramilitari che sono entrati in mezzo ad una situazione di disordine, erano armati. Esigiamo dal pm l'apertura di un'inchiesta per trovare i responsabili", ha precisato il dirigente opppositore alla stampa.





Ti potrebbero interessare



Veneto, Pfas nell'acqua: i rischi sono reali
Veneto, Pfas nell'acqua: i rischi sono reali
Primarie M5S, Grillo esulta:
Primarie M5S, Grillo esulta: "Partecipazione altissima"
Tedesca stuprata: il colpevole ha un nome
Tedesca stuprata: il colpevole ha un nome
Spunta ipotesi di rincarare i contratti a tempo determinato
Spunta ipotesi di rincarare i contratti a tempo determinato
Omicidio Rosboch: Gabriele condannato a 30 anni
Omicidio Rosboch: Gabriele condannato a 30 anni
Pericoloso stupratore argentino arrestato in Italia
Pericoloso stupratore argentino arrestato in Italia
Nicky Hayden poteva salvarsi: è omicidio stradale
Nicky Hayden poteva salvarsi: è omicidio stradale
Autopsia conferma: Noemi prima picchiata e poi accoltellata
Autopsia conferma: Noemi prima picchiata e poi accoltellata
Tutte le altre notizie di Cronaca