Venezuela, sangue sul referendum anti-Maduro

Venezuela, sangue sul referendum anti-Maduro






Due persone sarebbero rimaste uccise e almeno quattro gravemente ferite dopo l'attacco di "gruppi paramilitari" in uno dei seggi elettorali a Caracas durante il voto per respingere i progetti politici di Nicolas Maduro.

Lo afferma il dirigente dell'opposizione, Carlos Ocariz. Altre fonti parlano di una sola persona deceduta. La vittima accertata è una donna, Xiomara Escot, un'infermiera di 61 anni.

"I paramilitari che sono entrati in mezzo ad una situazione di disordine, erano armati. Esigiamo dal pm l'apertura di un'inchiesta per trovare i responsabili", ha precisato il dirigente opppositore alla stampa.





Ti potrebbero interessare



Pilota italiano evita la collisione tra due aerei
Pilota italiano evita la collisione tra due aerei
Troppe telecamere sulle spiagge italiane
Troppe telecamere sulle spiagge italiane
Vaccini: ok del Senato, ora il decreto passa alla Camera
Vaccini: ok del Senato, ora il decreto passa alla Camera
Uccide il suo cane tagliandogli la gola: 4 mesi di carcere
Uccide il suo cane tagliandogli la gola: 4 mesi di carcere
Sesso in auto: dieci mila euro di multa
Sesso in auto: dieci mila euro di multa
Insegue e picchia un disabile
Insegue e picchia un disabile
L'ira della figlia di Borsellino:
L'ira della figlia di Borsellino: "Buttati 25 anni di indagini"
Mafia Capitale: chiesti 5 secoli di carcere
Mafia Capitale: chiesti 5 secoli di carcere
Tutte le altre notizie di Cronaca