Windows 10: basterà un clic per condividere file da un PC all’altro

Con Windows 10 sarà possibile condividere file tra un PC e l’altro.

Windows 10: basterà un clic per condividere file da un PC all’altro

Near Share, questo il nome della funzionalità, è in fase di prova ed è disponibile per coloro che hanno sottoscritto il programma Insider , che permette di provare in anteprima le novità del sistema operativo di Microsoft.

Come AirDrop, che funziona con tutti i dispositivi Apple, anche Near Share utilizza il Bluetooth per inviare documenti e file tra un computer e l’altro.

Solo che la funzionalità Apple ha un vantaggio in più: è compatibile con iPhone, Macbook e iPad. Invece, Near Share funziona solo con i Personal Computer e non ci sono notizie di un possibile approdo anche nel mondo mobile. Anche Google ha annunciato da poco un servizio simile, ma solo per i dispositivi Android.

In ogni caso, per tutti coloro che possiedono un computer con Windows 10, si tratterebbe di un passo in avanti molto utile.

Per ora bisogna installare l’aggiornamento “build 17035” (disponibile appunto per coloro che partecipano al programma insider) e la funzionalità sarà attivabile nel centro notifiche. Una volta inviato il file, al ricevente sarà notificato l’arrivo del documento. Ovviamente, trattandosi di Bluetooth, il PC deve essere almeno nella stessa stanza. .