Segui iNews su Instagram

Nei piselli c'è il segreto della longevità

Nei piselli sembra essersi nascosto il segreto della longevità.

Nei piselli c'è il segreto della longevità

Secondo uno studio pubblicato su Cell Metabolism, infatti, questi legumi sono ricchi di spermidina, un composto che aiuta a prevenire diverse malattie croniche gravi come il cancro, l'Alzheimer e il Parkinson.

La stessa sostanza è presente anche nella soia, nel mais e in alcuni formaggi come il gorgonzola, fanno notare i ricercatori del Weizmann Institute di Israele che hanno condotto la sperimentazione. La spermidina avrebbe l'effetto di invertire il ritmo circadiano dell'organismo, ringiovanendo le persone e rendendole meno predisposte all'insorgenza delle malattie.

Il composto fa parte della famiglia delle poliammine, presenti in tutte le cellule viventi. Livelli bassi delle poliammine hanno l'effetto di rallentare i ritmi circadiani. Le poliammine, derivate da fonti alimentari, vengono sintetizzate dalle cellule del corpo e sono preposte alla regolazione di processi cellulari fondamentali come la crescita e la proliferazione cellulare.

I ricercatori israeliani hanno testato alcuni animali con un farmaco che inibisce la sintesi delle poliammine, rallentando l'orologio circadiano di circa 11 minuti rispetto ai topi che non avevano ricevuto il trattamento.

I ratti che avevano assunto la spermidina mostravano un orologio biologico più veloce di circa 8 minuti rispetto ai topi non trattati. Alterazioni associabili a una serie di benefici.

“Questa scoperta dimostra lo stretto intreccio tra orologi circadiani e metabolismo, e apre nuove possibilità per interventi nutrizionali che modulino la funzione del nostro orologio", ha detto Gad Asher, coordinatore della ricerca..

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app