Uccide la figlia di 7 anni e poi si ammazza

USA - Da mesi la madre chiedeva al giudice di avere la piena custodia dei figli, ma non l'ha ottenuta.

Uccide la figlia di 7 anni e poi si ammazza



Kayden Mancuso di appena 7 anni è stata uccisa da suo padre, Jeffrey nella casa in Pennsylvania dove viveva l'uomo, definito violento e psicopatico. A scoprire il corpo della bambina è stato il patrigno che era andato a casa del padre per riprendere la bimba.

L'uomo ha trovato il cadavere della piccola in salotto con al collo una busta di plastica. Il padre ha prima soffocato la figlia e poi si è tolto la vita.

All'uomo, da tempo era stata diagnosticata una forte depressione che lo portava ad avere anche atteggiamenti violenti, motivo per cui l'ex moglie non si fidava a lasciarlo solo con i figli.

La madre, disperata, chiede che venga fatta giustizia e si domanda come mai il suo appello, con denunce e perizie psichiatriche alla mano, non è stato raccolto da nessun magistrato..