Un fulmine ha colpito gli Uffizi

Intervento nelle prime ore di oggi dei vigili del fuoco agli Uffizi per un principio di incendio.

Un fulmine ha colpito gli Uffizi



I dipendenti hanno chiamato i vigili del fuoco dopo l'attivazione del sistema di rilevamento fumo e incendio e dalla vista del fumo che usciva dal sottotetto.

Dalle prime verifiche effettuate dai pompieri è risultata solo la presenza di fumo. La situazione è sotto controllo.

Pare che un fulmine abbia colpito una centralina elettrica e abbia provocato un principio di incendio, secondo quanto ha detto all'ANSA il diretto del museo, Eike Schmidt, che ha seguito le operazioni dei vigili del fuoco sul posto.

Intorno alle 8:30 è arrivato il cessato allarme e dopo alcuni minuti il museo è stato riaperto.

A parte la paura iniziale, il dato che emerge da quanto è successo è che l'allarme antincendio funziona alla perfezione", aggiunge il direttore..