Ecco l'airbag per cellulari

Un ”airbag” per cellulari: si chiama "Ad Case" ed è una custodia protettiva dotata di particolari sensori: una volta rilevata la caduta del dispositivo, fuoriescono quattro molle di metallo per attutire il colpo e impedire la rottura del cellulare.



Si tratta di una sorta di airbag senz’aria, nel quale a poco pratici cuscini gassosi si sostituisce una intelligente soluzione che dopo ogni caduta si può riposizionare nella cover senza problemi.

L’idea è di Philip Frenzel, giovane studente di ingegneria dell’Università di Aalen in Germania. Ha presentato il suo progetto al Mechatronics 2018, aggiudicandosi un premio. La cover non è ancora un prodotto acquistabile sul mercato ma Frenzel lancerà presto una raccolta fondi nella speranza di finanziare la sua invenzione..