Segui iNews su Instagram

Il forno a microonde fa male alla salute?

C'è chi dice che cucinare col microonde possa fare male o che sia pericoloso per la nostra salute.

Il forno a microonde fa male alla salute?


Il forno a microonde utilizza, per scaldare i cibi, non un processo di irraggiamento o conduzione, bensì i campi elettromagnetici emessi nello spettro delle microonde. Il risultato è quello di riscaldare i cibi molto più velocemente, per quanto il calore si trasmetta dagli strati più esterni a quelli più interni e non in maniera uniforme

Se siete preoccupati che le microonde possano fuoriuscire dall'elettrodomestico, tranquillizzatevi: il forno ha sempre un involucro protettivo e una rete metallica che limitano quasi del tutto una possibile fuoriuscita. Solo in caso la porta del forno sia gravemente ammaccata, solo allora potrebbero esserci delle perdite.

Un'altro motivo di preoccupazione frequente è che possa portare a un'alterazione dei nutrienti contenuti negli alimenti scaldati.
Secondo gli studi, questa preoccupazione sarebbe infondata, anzi parrebbe che il microonde danneggi di meno la stabilità delle vitamine C e B e che produca meno idrocarburi e ammine eterocicliche di altre cotture.

E ancora, il microonde può favorire l'insorgere di tumori?
No, studi scientifici hanno appurato, come riportato dall'AIRC, che non esiste relazione tra il microonde e l'insorgere di tumori.
I microonde emettono campi elettromagnetici a radiofrequenza e sono schermati: "solo gli apparecchi vecchi", leggiamo, "deteriorati o con la porta che non chiude bene potrebbero essere potenzialmente pericolosi, ma solo se si sosta a lungo nelle loro vicinanze mentre sono in funzione".

Potete quindi dormire sonni tranquilli e continuare a utilizzare il vostro forno a microonde in tutta sicurezza!.

Leggi le altre notizie
oppure scarica le nostre app